Fondazione Azione Cattolica Scuola di Santità
CATHOLIC ACTION SCHOOL OF SANCTITY FOUNDATION
FUNDACIÓN ACCIÓN CATÓLICA ESCUELA DE SANTIDAD
Pio XI
Fondazione Azione Cattolica Scuola di Santità
CATHOLIC ACTION SCHOOL OF SANCTITY FOUNDATION
FUNDACIÓN ACCIÓN CATÓLICA ESCUELA DE SANTIDAD
Pio XI

Giuseppe Toniolo

Italia
Beato
7 Marzo 1845, Treviso - 7 Ottobre 1918, Pisa
Memoria liturgica 04 Settembre
Data di beatificazione 29 Aprile 2012
Laico Economista
Diocesi Pisa
In AC Nel clima culturale del suo tempo s’impegna perché i cattolici siano presenti nella società civile anche attraverso nuove forme associative: il 29 giugno 1867 nasce la “Società della Gioventù Cattolica Italiana”, primo nucleo di quello che diventerà l’Azione Cattolica. Partecipa altresì alla fondazione dell’Opera dei Congressi e dell’Unione Cattolica per gli studi sociali.
PREGHIERA

Signore Gesù, ti ringraziamo per averci dato il tuo Servo Giuseppe Toniolo, esemplare sposo e padre sapiente educatore di giovani dalla cattedra universitaria. Egli ha dedicato la vita interamente al tuo Regno, nella testimonianza del Vangelo come sorgente di salvezza per la cultura e la società. Fa' che il suo esempio ci spinga ad amarti come egli ti ha amato. La sua intercessione ci sostenga e ci aiuti nelle nostre necessità. Dona alla Chiesa, che egli ha tanto amato e servito, di poterlo onorare accanto a Te, sui tuoi altari, testimone di santità laicale a gloria della Santissima Trinità. Amen

Condividi su facebook
Condividi su twitter

© fondazione azione cattolica scuola di santita’ pio xi 2020
info@fondazionesantiac.org

Benedetto XVI all’Azione Cattolica – Roma, 4 maggio 2008

«Questi testimoni, che hanno seguito Gesù con tutte le loro forze,
che si sono prodigati per la Chiesa e per il Regno di Dio,
rappresentano la vostra più autentica carta d’identità.
Non è forse possibile, ancora oggi, per voi ragazzi, per voi giovani e adulti,
fare della vostra vita una testimonianza di comunione con il Signore
che si trasformi in un autentico capolavoro di santità?
Non è proprio questo lo scopo della vostra Associazione?»