Note biografiche
ENZO BOSCHETTI
9 novembre 1929, Costa de' Nobili (pv) - 15 febbraio 1993, Esine (bs)
Nasce in una famiglia semplice, frequenta l'Azione cattolica, nel 1949 fugge di casa per entrare nei carmelitani scalzi a Monza. Parte per la missione in Kuwait dove riemerge la vocazione sacerdotale. Studia a Roma durante il Concilio Ecumenico Vaticano II, viene ordinato nel 1962 dal vescovo di Pavia dove inizia il suo ministero sacerdotale. Si dedica ai poveri, agli operai, ai nomadi e poi ai giovani che vivono disagio ed emarginazione. Nel 1968 costituisce l'Associazione piccola opera San Giuseppe con alcuni laici e apre la prima comunità.
L'11 febbraio 1992 l'opera viene riconosciuta come Associazione privata di fedeli. Don Enzo muore per un tumore al pancreas. La sua opera continua.

da Scuola di santità, AVE, 2014