Daniela Lombardi a “I Venerdì di Propaganda” parla di Salvo D’Acquisto –

 


Nuovo appuntamento de “I Venerdì di Propaganda” il 16 gennaio alle ore 17.30 presso la Libreria internazionale Paolo VI di Via di Propaganda 4 a Roma: Neria De Giovanni, scrittrice e critico letterario, dialogherà  con la giornalista Daniela Lombardi, autrice del volume Il mio dovere l’ho fatto – La scelta di un carabiniere, il dono responsabile di un cristiano. Pubblicato dalla Libreria Editrice Vaticana, il libro ripercorre la vicenda biografica del vicebrigadiere Salvo D’Acquisto, fornendo un’agile trattazione dei tragici eventi del settembre 1943, così come sono stati vissuti dalla popolazione del borgo rurale di Torrimpietra (Roma), ove il vicebrigadiere D’Acquisto era di servizio e dove venne ucciso dai nazisti.

Alla puntuale narrazione dei fatti storici, arricchita dalle testimonianze, in larga parte inedite, di chi visse quelle vicende, l’autrice aggiunge le voci e i ricordi dei familiari, degli amici, dei superiori e dei colleghi di Salvo D’Acquisto, delineando un ritratto a tutto tondo e dimostrando come “nessuna azione, che sia della portata di quella da lui compiuta, può nascere dal nulla. Il percorso del giovane carabiniere è stato da sempre improntato al dono di sé”.

“È importante sottolineare come il saggio, suddiviso in 15 capitoli avvincenti e scorrevoli – osserva nella prefazione monsignor Gabriele Teti, postulatore generale dell’Ordinariato militare per l’Italia, e quindi anche della causa di beatificazione del Servo di Dio Salvo D’Acquisto – si pone l’unico scopo di contribuire all’elevazione agli onori dell’altare di Salvo D’Acquisto”.

(Daniela Lombardi, Il mio dovere l’ho fatto – La scelta di un carabiniere, il dono responsabile di un cristiano, LEV 2014, pagine 112, euro 12,00)

ufficiostampa@lev.va